Complesse strutture in vetro curvo per l’emblema di Amburgo

Sala concerti Elbphilharmonie, Amburgo (DE)

La sala concerti Elbphilharmonie, l’emblema del quartiere HafenCity di Amburgo, rappresenta la perfetta sinergia tra tradizione e modernità. Il progetto della facciata in vetro, realizzata sulla pianta di un magazzino degli anni Sessanta, è opera dello studio di architettura Herzog & de Meuron. 


La straordinaria facciata in vetro con una superficie complessiva di 21.800m2 è costituita da elementi in vetro isolante. sunglass industry ha fornito più di 5.000m2 suddivisi in oltre 500 brillanti lastre curve argentate. Le lastre con curvatura sferica sono state inizialmente serigrafate, rivestite con coating speciale e poi curvate a una temperatura di circa 550 gradi Celsius secondo precise specifiche. Ogni lastra è un pezzo unico, in quanto gli architetti hanno calcolato lo spessore per i singoli elementi dell’intera struttura per utilizzare al meglio lo spazio disponibile.


Una delle sfide durante la curvatura consisteva nell’evitare di rovinare il coating. Il rivestimento argentato dona infatti uno effetto straordinariamente vivace alla facciata, che interagisce con l’ambiente e la luce circostante con splendidi effetti luminosi.


Per l’area dell’ingresso sunglass industry ha fornito lastre ondulate con altezza pari a 6m. Le lastre curve, di larghezza pari a 2,7m, pesano oltre 1.000kg e in parte possono essere anche movibili per essere aperte. Si sono installare lastre in vetro vetro stratificato di sicurezza con spessore di 24mm, costituite da due pannelli in vetro float da 12mm e da una pellicola in PVB.

  • Tipo di vetro / formavetro di sicurezza / free-form
  • Struttura vetrovetro isolante doppio, 2 x 12 mm, laminato, PVB
  • Quantità / superficie complessiva500 pezzi / 5.000 m²
  • Dimensioni massime6.0 m
  • ParticolaritàSilver fritting
  • [Translate to italian:] ©Maxim Schulz